No products in the cart.

Non ci sono prodotti nel carrello.

Il ny a pas de produits dans le panier.

No products in the cart.

Non ci sono prodotti nel carrello.

Il ny a pas de produits dans le panier.

Olio Solimando

ALIMENTAZIONE E SALUTELA SALUTE VIEN MANGIANDO?

LA SALUTE VIEN MANGIANDO?

L’utilizzo dell’olio extravergine d’oliva in cucina è un elemento che implica conoscenza, coscienza e amore per la propria salute perché è proprio su questa che un buon extravergine, ricco di polifenoli, va ad agire.

Scegliere di usare un buon extravergine vuol dire dunque, in primo luogo, amarsi. La scelta non sempre è semplice. Da qui la necessità della “conoscenza” che per grazia è sempre possibile implementare ogni giorno della nostra vita. Per dirla come Stephen Hawking “ il più grande nemico della conoscenza non è l’ignoranza, è l’illusione della conoscenza”. Mettere in dubbio, dunque, le radicate e talvolta arcaiche nozioni che abbiamo sull’olio extravergine di oliva, date per buone solo perché tramandateci, può portare a scelte migliori da cui ricavare grandi benefici.

Il punto di svolta, quello che in effetti farà la differenza, il primo da cui partire, ed è certamente il più difficile, è quello di lasciarsi andare al piacere della curiosità, dell’approfondimento, del diverso da ciò che sappiamo e conosciamo da tempo in modo da ampliare le nostre prospettive, conoscenze e competenze, interrogandosi sulla questione del come riconoscere e scegliere un buon olio extravergine d’oliva.

Ad oggi in molti si affidano ancora ad una scelta determinata dalle colorate esposizioni della grande distribuzione, un po’ perché attratti dagli esuberanti colori delle etichette (studiate accuratamente da chi si occupa di neuromarketing), un po’ per praticità ( è lì in quel momento, mi serve, non perdo tempo a cercare altrove). Ma tutto ciò che sta sullo scaffale, ovvero ogni singolo prodotto celato dietro quelle convincenti etichette corrisponde effettivamente a ciò di cui abbiamo oggettivamente bisogno in termini di elementi nutraceutici e qualitativi? La domanda è certamente retorica.

Esiste poi una seconda tipologia di acquirente ed è quella che, cercando di fare un passo verso una qualità migliore, si affida a chiunque abbia degli alberi di ulivo pensando che questo gli garantisca un prodotto più genuino. Può questo però essere vero sinonimo di qualità dell’olio prodotto? La risposta è “dipende”. Dipende certamente da tanti fattori legati a scelte ben precise del produttore, giusto per citarne qualcuna, il periodo di raccolta, la lavorazione fatta in frantoio, ecc…

A volere essere più diretti ed esemplificativi, un olio ottenuto da olive fatte cadere a terra sui teli e lasciate “stagnare” lì fino a quando la pianta non abbia perso tutti i propri frutti naturalmente ( cosa per cui potrebbero volerci anche dei mesi), potrà mai avere le stesse caratteristiche di un olio franto entro 6 o 12 ore dalla raccolta? Il primo non sarà mai un extravergine e a volerla dire tutta non è commestibile. Stesso discorso per la lavorazione in frantoio che se fatta con gli antichi sistemi a macina, molazze, fiscoli, ecc, non potrà dare un olio di alta qualità per via dei processi di ossidazione avviati dall’ossigeno che è uno dei “nemici” dell’olio evo.

Questi e tanti altri fattori determinano la qualità del prodotto, ecco perché il nostro invito è quello di informarvi bene, chiedete e non abbiate paura di farlo, solo così potrete fare delle scelte consapevoli e direi – lasciatemi passare il temine – libere, non condizionate cioè da quei complessi e pilotati processi che ogni giorno determinano purtroppo le scelte di massa. L’ olio extravergine di oliva, quello vero, quello buono, quello non miscelato con chissà quali sostanze, quello non rancido, quello che può considerarsi un vero e proprio succo di olive, è un grande alleato per la vostra salute. Quando nei vostri prossimi acquisti sarete chiamati a fare una scelta fatela focalizzandovi su questa parola, “SALUTE”, la vostra. Abbiate sempre cura di voi stessi.

Maria Rita Buccafusca

Post a Comment
Olio Solimando Seguici sui nostri social